Ruscelli: “Grazie a Zingaretti e ok a Letta. Adesso il rilancio del Pd”

Il segretario provinciale del Partito democratico Francesco Ruscelli interviene in merito alla nomina del nuovo segretario nazionale Enrico Letta.

“Grazie a Zingaretti: due anni di lavoro e il Pd è uscito dall’isolamento ed è tornato al centro della scena politica con il Governo Draghi. Benvenuto a Letta: niente vuoti al vertice ma una direzione forte e autorevole. Risponde all’esigenza di un segretario nel senso pieno del termine, che lavori ad un futuro di lungo periodo e che sia quanto di più lontano possibile da un semplice traghettatore. Un segretario che ridefinisca l’identità politica e culturale del Pd, che sia il perno programmatico del Governo Draghi, che realizzi nuovi ponti tra la politica e una società civile spaventata e stressata da pandemia e crisi economica. Con Letta si apre una stagione nuova con un Pd caratterizzato da ascolto, passione, sincerità, e in cima ad ogni altra cosa “l’inguaribile volontà di guarire il mondo offrendo una speranza di futuro alle ragazze e ai ragazzi di domani”.

Fonte: ArezzoNotizie