Dieci proposte di buon senso per aiutare le famiglie e le imprese di Montevarchi

1. Riduzione con intervento comunale della Tassa sui Rifiuti per tutto il 2020 a famiglie e imprese, con sospensione immediata per tutto il periodo di inattività di aziende e attività commerciali;

2. Riduzione dell’Imposta sugli Immobili per l’anno 2020, in particolare su immobili agricoli e produttivi;

3. Slittamento al 2021 di tutti i termini di pagamento per tasse e imposte comunali, con possibilità di forme di rateizzazione straordinarie a tasso zero;

4. Riduzione aliquota addizionale Irpef comunale di almeno 0,20 punti;

5. Agevolazioni sugli oneri di urbanizzazione per gli anni 2020 e 2021 per la ripresa del settore edilizio;

6. Riduzioni e nuove agevolazioni per i servizi a domanda individuale (in particolare mense e trasporti scolastici) e per le rette asilo nido per gli anni 2020 e 2021;

7. Sospensione della Tassa per l’occupazione del suolo ed aree pubbliche per tutto il periodo di emergenza nazionale e riduzione della stessa per il 2021;

8. Rimodulazione delle rette della Casa di Riposo cittadina per il periodo dell’emergenza, con assunzione di una parte a carico direttamente del Comune;

9. Riduzione delle spese per lo staff del Sindaco, eliminando costi per personale e attività non indispensabili;

10. Rimodulazione nel bilancio comunale dei capitoli di spesa non indispensabili o non utilizzabili in settori come Comunicazione, Manifestazioni e Spese di rappresentanza.

Per superare questa crisi c’è bisogno di buon senso e della collaborazione di tutti.Insieme ce la faremo!

Il partito Democratico di Montevarchi.