Dichiarazioni di Luciano Ralli

E’ stato organizzato un intero nuovo reparto per pazienti affetti da Covid-19. Sono 4 moduli da 10 posti letto ciascuno per un potenziale di ulteriori 40 posti che si aggiungono ai 70 già utilizzati nelle aree Covid 1 e Covid 2 e ai posti di terapia intensiva. Il personale medico, infermieristico e OSS è pronto e già formato. Lavora con i necessari dispositivi individuali di protezione: tute idrorepellenti, mascherine Ffp2 e chirurgiche, guanti, sovrascarpe e occhiali o visiere. In questi giorni ho collaborato con i colleghi infettivologi e pneumologi dell’Area Covid. Ho potuto registrare sentimenti di coraggio e speranza nel personale sanitario e tra i pazienti. Questo grazie anche ai molti giovani medici e infermieri assunti con i recenti provvedimenti del Governo e della Regione Toscana. Tutto è pronto nella speranza che i posti letto dell’Area Covid 1 e Covid 2 si confermino sufficienti. Ognuno continui a fare la propria parte, noi siamo qui al San Donato, e voi, mi raccomando, continuate a restare a casa.

Fonte: https://www.facebook.com/821355401240749/posts/2946442092065392/?d=n

Tag: